Niente matrimoni ai tempi del Coronavirus

Siete tra i promessi sposi che devono riprogrammare propria agenda di nozze? Abbiamo qualche consiglio per voi. Come fare? Quali costi comporta, questa scelta “forzata”? Al momento niente nozze fino al 3 aprile per contrastare la diffusione del coronavirus. O meglio: si terranno solo i matrimoni con rito civile già fissati, che si celebreranno in comune alla presenza dei soli testimoni e del pubblico funzionario.

In questo periodo particolare in cui non si possono celebrare matrimoni il primo passo è capire cosa si vuol fare: annullare, per ora, o rimandare? Per chi aveva programmato il giorno del fatidico sì già da tempo, e aveva organizzato tutto nei minimi dettagli, non può far altro che rimandare a tempi migliori. A quando? Per alcuni il giorno più lieto si sposta in autunno, e spesso non di domenica, ma nei giorni infrasettimanali. Mentre per altri, proprio perché non è facile trovare le stesse strutture libere e disponibili, si parla del 2021.

Chi annulla invece di posticipare, ci rimette
Ci sono quelli che hanno disdetto tutto, pagandone le spese, come la coppia che ha annullato le nozze previste per il 21 marzo e non riesce a ottenere dalla chiesa San Filippo Neri di Firenze il rimborso totale di quanto versato per prenotare (la vicenda ora finirà al vaglio del Tribunale Vaticano e del Prefetto di Firenze, ai quali il Codacons presenterà un apposito esposto).

Tendenza vuole che le date favorite per le nozze siano quelle in cui il clima è più favorevole: pochi scelgono quindi i mesi da novembre a marzo mentre, almeno in Italia, da aprile in poi l’agenda delle location è affollatissima e qui la questione si fa più delicata. Quello che emerge è che i matrimoni non si stiano cancellando, ma solo rinviando.

Come comportarsi con i fornitori

Molti fornitori permettono di congelare le caparre, ovvero tenerle buone per un altro momento.
Per gli sposi italiani che hanno programmato di sposarsi all’estero, invece, le compagnie aeree sono flessibili e danno la possibilità di cambiare data per i voli già prenotati.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.