I bridal trends per il 2018

Abbiamo dato un’occhiata alle tendenze per il 2018 dei migliori atelier bridal e abbiamo trovato moltissime novità che vi conquisteranno!

ROMANTICO, SARÀ L’AGGETTIVO PRINCIPE DELLA PROSSIMA STAGIONE SPOSA 2018

I bridal trends per il 2018

I fiori
Blumarine sposa 2018

Ricamati, preziosi, evidenti, colorati, tridimensionali oppure ancora come petali caduti a pioggia su una gonna vaporosa: i fiori sono tornati e sono talmente veri da evocarne quasi il profumo.

L’abito dipinto


L’alternativa al bianco assoluto è l’abito dipinto a mano come fosse una tela bianca su cui tracciare le pennellate. Fiori materici, consistenti, evidenti, che tracciano ramage artistici.

La manica
Protagonista assoluta della tendenza un po’ più coprente che vede gli abiti meno ‘spogliati’. La manica gonfia, importante anche se trasparente e leggera. Ma anche la manica leggera con effetto tattoo: una manica che incornicia il décolletée e valorizza il corpetto.
Il colore
Diffcile competere con il bianco assoluto e candido che ancora vince su tutto. Ma il rosa cipria avanza prepotentemente, con un tono lieve e pallidissimo, tenue e delicato, mutuato dall’alta moda e dal beauty.
Lo strascico
Una volta era la coda, che si allungava anche fino a sei metri, ma ora lo strascico può partire alto, anche dalle spalle o dalla schiena, un dettaglio particolare in grado di determinare lo stile dell’abito.
Pronovias
Due pezzi

In tutto il mondo trova sempre più consensi tra le spose il trend dell’abito spezzato, o Crop Top. Camicia, corpino, T-shirt, blusa, l’abito qualche volta si fa in due e ‘spezza’ il sotto con il sopra, creando un gioco di volumi, un modo apparentemente ‘easy’, ma in realtà molto moderno.

Panalone

E che dire invece degli abiti da sposa con pantalone, proposti in numerose collezioni di molte prestigiose maison? Questo look sembra aver veramente conquistato il mercato, presentandosi in numerose varianti: dai jumpsuit in seta, a quelli in pizzo con effetto tattoo, dai tailleur dallo stile più androgino di Oscar de La Renta, ad alternative più seducenti che donano al pantalone a sigaretta grande femminilità, grazie a trasparenze, ricami, ampi spacchi e sovragonne.

 

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.