6 soluzioni per 6 imprevisti e un piccolo consiglio!

Il vostro matrimonio in 6 soluzioni per 6 possibili imprevisti

partecipazioni nozze

Per mesi ci siamo dedicati ad organizzare tutti i dettagli del nostro matrimonio, ma siamo proprio sicuri di aver risolto ogni cosa? IMPREVISTI E DIFFICOLTÀ DEL MOMENTO possono minare la vostra tranquillità ed è per questo che abbiamo stilato 6 possibili soluzioni per 6 improvvise difficoltà!

pioggia, sposa, matrimonio1. Il meteo

Questa è la preoccupazione principale della coppia, cosa succede se piove all’improvviso e ci sposa all’ aperto? Per essere tranquilli in questo senso è raccomandabile organizzare sempre un piano B, che potrebbe anche essere affittare tende o padiglioni da usare all’ultimo momento! Per i giorni piovosi, una buona opzione è anche quella di preparare, come dettaglio per gli ospiti, degli ombrelli a disposizione.

2. Il dettaglio mancante
Un’altra grande preoccupazione delle coppie è quella di pianificare il matrimonio, col rischio di dimenticare alcuni piccoli dettagli. Prendetela con filosofia, come si usa dire, ma su questo ci sarà sempre poco da fare e se ci pensate può essere anche un bel ricordo di di voi. Ad ogni modo, appuntare sistematicamente il necessario può risolvere le dimenticanze.

3. Il fornitore
Non c’è un modo per trovare il professionista perfetto, perché perfetto è molto soggettivo. Ma è necessario trovare chi sicuramente saprà con creatività, occhio clinico e mestiere adotterà le soluzioni che meglio possano raccontare ciò che avete in mente.
4. Il kit di emergenza
In quel giorno così impegnativo può accadere di tutto, per cui prepararsi all’occorrenza preventivamente è sempre un’ottima idea. nel vostro kik metterete: articoli per l’igiene e il ritocco del trucco, qualche forcina, piccolo set da cucito, cerotti, medicine utili. Insomma, esser pronti può avere solo vantaggi.


5. Le scarpe 

Arriverà sicuramente quella parte della festa in cui danzerete, e allora la cosa migliore è avere a disposizione un secondo paio di scarpe più comodo e disimpegnato.

6. I bambini
Se volete che gli adulti si divertano pensate anche a far divertire i bambini, pensate ad un intrattenimento che sia fatto apposta per loro e anche ad uno spazio dedicato a loro. Non saranno solo i loro genitori a ringraziarvi.

Un ultimo consiglio: potendolo fare, delegate. Assumere qualcuno che si occupi della vostra festa ponendo voi come punto di partenza dell’organizzazione, non diminuirà del tutto il vostro stress, ma potrà darvi occasione di respiro e soprattutto, a tratti, farvi godere, come in un viaggio, del tempo che vi separa dai vostri sì.

Leggi anche: 12 trucchetti che ogni sposa dovrebbe sapere

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.